Articolo taggato “blog”


I paragrafo – Il Blob dei commenti

- Uomo Nero vedi cosa vuol dire svelare l’identità? Per continuare a volerti bene la gente deve immaginare… immaginare… immaginare…
E’ il segreto di Corongiu!”…
- Dai tunisini mi guardi Iddio che dai baghiniani mi guardo io…
- Eusebio ride e Corongiu trema…
- Gianni Locci recupera terreno e Corongiu trema…
- Giovannino presenta la lista e Corongiu trema…
- Dott. Testa va in TV e Corongiu trema…
- Corongiu presenta il programma: DELIRIUM TREMENS!
- Eusebio presenta la lista al New Age…ahahahah…Nuova Era! Bietoleeeee e un?attimino di sosta…
- Nelle ultime settimane, Città Nuova è cresciuta al punto da essere ad un passo dalla vittoria elettorale, la pubblicazione della Sentenza della Corte dei Conti su Virginio ci dà questa certezza…
- Voto Baghino e poi vi rovino!…
- Marongiu non Corongiu ovvero dell?estrusione dell?apparato amministrativo e delle funzioni di Autocad…
- Omero è Mario Corongiu che vuole boicottarsi…
- Le poesie di Omero, anche molti altri le conoscono ma certi non hanno più voglia di recitarle….oh ma l?Iliade era una poesia?
- Le Zps fanno emigrare i giovani di Sant?Antioco?
- Per il bilancio Gianni Locci si affiderà alla sapienza di Renato Avellino dice il mitico Winkler…
- Bisogna rilanciare gli spettacoli estivi…
- Pompetta è con Gianni Locci…
- Ho paura che S.Antioco Nostra! sia troppo “sponsorizzata” (politicamente intendo), non vorrei che il burattinaio Cabras stesse muovendo i fili…
- Conflitto d’Interessi N°1: Col Cinema sotto le Stalle, qualche agevolazione dal comune mi pare che Steri l’abbia sempre avuta…o no????…
- Conflitto d’Interessi N° 2: Marco Massa come il Berlusca, terreni, televisioni e finanziamenti…
- La dissidente di Forza Italia è una certa Claudia Lombardo non certo Ignazietto Locci…
- Andrea Siddi assessore externo…
- Tanto Gianni Locci ha già fatto un posto di lavoro a un giovane: questo fortunato vota il sondaggio della Gazzetta Antiochense da gennaio a maggio, fa il lavapiatti da giugno ad agosto, a settembre le vendemmie e da ottobre a dicembre manovale da Ricucci…
- Sempre a prendervela col bravo Mario: egli parla con gli occhi non ha bisogno delle parole…
- Sapete qual’è l’inno nazionale dei corongiani?
ANTI PAPPAU TOTTUSU MO’ TOCCARA A NOSU! parole e musica de cussu chi fura comunista…

II paragrafo – Il Blob sui Programmi Elettorali

- Dall?Unione del 16/12/2005: la lista civica Sant?Antioco Nostra! è la prima a presentare il proprio programma agli elettori…
- Gianni Locci: S.Antioco Nostra! ha copiato il nostro programma! (Città Nuova ha presentato il programma elettorale il 09/03/2007)…
- Isauro Baghino: Non ho bisogno di nessun programma perché è pura democrazia dare gli assessorati a chi prende piu? voti! (Poiché hanno bloccato i lavori in Piazza Italia la lista ?Trasparenza e Solidarietà? per protesta, non presenterà il programma)…
- Mario Corongiu: S.Antioco Nostra! ha copiato il nostro programma! (La lista Impegno? ha presentato il suo programma elettorale nell’aprile 2007)?
- Dal programma di Fioraldo: 10000 pale che girano per l?alimentazione eolica grazie al vento delle boiate dette da Eusebio al programma radiofonico di Dessole…
- Voi credete che Mario Corongiu non abbia il programma! Se accendi il blue-tooth e passi davanti alla sua sede, oltre a un avviso in jpeg su una taglia da 30 milioni di euro su Omero pari ai residui comunali ?vincolati?, ti arriva il suo programma elettorale…
- La nostra lista si impegna a velocizzare le procedure burocratiche ed aiutare tutti i giovani di S.Antioco a divenire manovali, muratori e camerieri in uno delle decine dei chioschi estivi aperti grazie alla velocizzazione di cui sopra, provvedimenti urgenti in attesa del vero sviluppo (un cittadino spiega il programma di Citta? Nuova)…
- ?Non diamo il programma perché è un?arma a doppio taglio? dicono gli uomini di Corongiu…
- Gianni Locci agli imprenditori antiochensi: “Sul lavoro nero non sarò certo io a fare il carabiniere”…
- Dal programma di Mario Corongiu: ?Per valorizzare le aree umide bisogna inglobarle in una dimensione cittadina?…

III paragrafo – Siete una lista da terzo posto in classifica ma nelle altre liste tante facce di bronzo…e altre amenità

- Luca da chi sei stipendiato cioè chi ti paga per stare al lungomare a farti campagna elettorale con conflitto di interessi in Provincia?…
- Uauo ho capito chi sei della lista di Locci, sei troppo bono e per quello ti voto (Uauo Fan Club)…
- Pasquale Mistretta darà una seconda laurea ad honorem al progettista di Piazza Italia. Sa prima nu esti serbira a nudda…
- Io penso invece che Monichetta Fois sia in qualche modo presente nella vs. lista di comunisti, forse con il cugino Obino dopo che la cugina (e non è la sola) vi ha risposto picche!…
- Hanno fatto bene a radere al suolo quella fontanella da paesetto…
- Ma per Mereu, Massa 1&2, Sabeddu e Steri non esiste il conflitto di interessi o è solo per Corò? (ndUomonero&ZanzaraTigre: No goppai non esiste ora torna a dormire che sono le 4 e mezza di mattina, sei rientrato ubriaco e ti sei messo subito a postare nel blog!…
- Quelli di sinistra sembrano che abbiano studiato solo loro…
- I Por sono roba vecchia…
- Lo zampillo era roba vecchia…
- L?ambiente è roba vecchia…
- Ci vuole una Città tutta Nuova che la gente non arriva alla fine del mese…
- Le lobby dei cacciatori, dei pescatori di frodo e degli impresari edili sono il sale dell?economia di S.Antioco…
- C?è Eutrebio candidato, Locci, Giovannino, is Comunistasa e cuddu chi non m?arregordu mai su nomini…
- Cementitio tremens per evitare che si spacchi l?intonaco quando asciuga…
- Cementitio tremens per evitare che si spacchi la lista…
- Cementitio tremens per evitare che si muoia di fame, e voi volete salvare la salis-bornia… ops volevo dire, salicornia!…
- Oh Eusebio! Ma si narasa all’Unione “Che l’urna è imprevedibile come una donna di facili costumi” boisi intendi chi po otteni unu votu deppisi pagai a bustasa de sa spesa e a bombole del gas?
- Oh Coro? due righe per l?alcolismo e mezza pagina per l?integrazione degli immigrati: ma chini beniri a fai su famini a Santantiogu?
- Oh Gianni Benito! IL PIANO STRAORDINARIO DELL?EDILIZIA, IL PIANO STRAORDINARIO DEL LAVORO, IL PIANO STRAORDINARIO DEGLI SPETTACOLI ettiè cosi i nostri giovani diventano tutti manovali pagati in nero in ditte di fuori però almeno balleranno un bel po? di macarena d?estate…Una mano alla cabeza…un movimento sexy…Papipapipapichulo
- Oh Giorgio Testa funti passausu tottusu a domu mia mancasa scetti tui.La’ chi serbiri fince su porta a porta se vuoi vincere le elezioni!…

IV paragrafo – Siparietto televisivo a Sulcis Tv

- Gianni Locci una parola sulla questione ambientale e sulle grandi ricchezze archeologiche e culturali di S.Antioco?
?Le parole ambiente, reperti archeologici e cultura non esistono nel mio vocabolario?…

- Giorgio Testa è vero che ha avuto difficoltà per il manifesto di propaganda elettorale?
?La parola fotografia non esiste nel mio vocabolario?…

- Giovannino Cossu vista la sua grande esperienza nel settore un breve inciso sul welfare cittadino…
?La parola welfare non esiste nel mio vocabolario?…

- Eutrebio Baghino, sindaco tra sa GGGENTIIII e amico in Comune, ci dedica una frase sincera e partirà un’applauso altrettanto sincero!
?La parola sincerità non esiste nel mio vocabolario?…

- Mario Corongiu ci dica due parole sul vostro programma elettorale o magari sul PPR…
?Le parole non esistono nel mio vocabolario tantomeno la parola PPR?…

- Signor Uomo Nero si dice che una volta lei bastonava allegramente Mariano Gala e ora ha smesso, per quale recondito motivo?
?Le parole Mariano e Gala non esistono nel mio vocabolario?…

CONCLUSIONE
E per finire allegramente vi lasciamo a un motto che non è piu? un motto ma un vero e proprio inno vetero-generazionale:
?SA GGGENTIIII E’ MMMERRRRRDA!?

Comments 115 Commenti »


- Giorgio Testa è un fascista, non lo conosce nessuno (tranne che nella fascista Carbonia), l’ha imposto Antonello Cabras, ed è pure ateo…
- Voto Corongiu perché è una BRAVA PERSONA, ma sopratutto me lo dice il fratello Don Giulio che gliel’ha detto Benedetto XVI…
- Voto Giovannino Cossu perché una BRAVA PERSONA…
- Voto Gianni Locci perché ha una lista piena di giovani fuori e dentro tranne Mario Massa.
- Voto Dino-Isauro Baghino perché…..mmhh….boh? Aspè che vado a vedere nel sito di Fioraldo…
- La malaria potrebbe tornare, non mallaria. Burriccu…
- Un giallo da leggere prima di andare a dormire: “7 metri cubi sopra il cielo“. Scritto da Mario Corongiu e Antonello Pittau e Antioco Marongiu e Bruno Lecca e Antioco Orrù…
- Ma oltre a proteggere l?erbetta di Is Pruinis cos?altro prevede la lista Sant?Antioco Nostra?
- La Sardamag ai Santantioghesi…
- …ma la Sardegna è di Soru! Ergo la Sardamag è di Soru!Ma allora perchè ha fatto il Bando Internazionale?
- Testa è più pazzo dei suoi pazienti…
- Tutti hanno interessi…Anche prof. Obino e prof. Sabeddu…
- Con Soru avete bloccato lo sviluppo a Sant?Antioco…
- I giovani non hanno studiato un modo per la raccolta dei rifiuti urbani differenziati…
- Lista Corongiu per portare S.Antioco in Europa…
- Una surra de albergusu a su postu de sa Sardamag…
- Raddrizzeremo le gambe anche ai cani…
- Strutture ricettive non seconde case! Noi vogliamo il turismo!
- La SS 126 a quattro corsie…
- Piste ciclabili per valorizzare le zone umide…
- Meno assistenzialismo più welfare…
-…e non dimentichiamoci del digital divide!
- Non è colpa di Baghino ma della litigiosità della Giunta (scelta da lui)…
- Per le scelte, Corongiu, si rifarà alla sapienza di Nuccio Puddu…
- Per le scelte, Pietro Bullegas, si rifarà alla sapienza di Nuccio Puddu…
- Per le scelte, Marco Fontana, si rifarà alla sapienza di Nuccio Puddu…
- Per la propaganda, Corongiu, si rifarà alla sapienza di Don…. Nuccio Puddu…
- Antonio Orrù ha dato il suo regno per un cavallo…
- Fioraldo per ora non si fida dei giovani ma di loro “vecchi”…
- Baghino è MOLTO ORGOGLIOSO di avere una giovane candidata come Anna Armeni (e Gianni tira un sospiro di sollievo)…
- Baghino è MOLTO ORGOGLIOSO delle interviste di Dessole…
- Baghino è MOLTO ORGOGLIONE…
- L’addetto stampa è una figura professionale fondamentale per il decollo definitivo dell’economia di S.Antioco…
- S.Antioco Nostra! avevate promesso le PRIMARIE!!!
- La salicornia infesta l?isola…
- Se non ci sono soldi bisogna chiudere le strutture culturali, sono spese inutili. La torre, il museo, l?archivio… non danno reddito…
Ci vuole un aeroporto per l?economia di Sant?Antioco…
- Siamo della Margherita ma andiamo a titolo personale con Corongiu che fa opposizione, col suo partito, alla Margherita…
- Nella secca di Pomata si trova tutto il pesce per i pescatori…
- Quest?anno vedo bene l?Inter e Corongiu…
- Conta il Sindaco…
- Conta la squadra…
- Ma sopratutto conta il vice sindaco…
- Conta quello che conviene senza affrontare discorsi seri…
- Mari Biu, finalmente una bonifica seria di Is Pruinis…
- Chesand finalmente una società seria che non inquina e da posti di lavoro…
- Risolveremo la questione della casa di Norino in poco tempo…
- Sotto insistenza dei miei amici mi sono candidato per il bene del paese…
- Per programmare l?estate antiochense…
- Bisogna allungare la stagione…
- Mi pare che prima veniva gente tutto l?anno grazie alla giunta Locci…
- Le gabbie a mare, le strade a mare, lo zampillo a mare peccato che la spiaggia e il mare siano sporchi…
- Voglio mettere le paperelle nelle vasche della contraerea di Monte Cresia…
- L?amministrazione di Carbonia ha paura non certo di Baghino, non di Locci, non di Corongiù né di Cossu ma di PierGiorgio Testa perché conosciutissimo nel ?capoluogo? e sanno che è l?unico che può accaparrarsi finanziamenti sottraendoli alla città mineraria.
E a Carbonia sindaco e amministratori la sanno lunga.
- Carla Pittauuuuuu voglio la mia casaaaaaaaaa o la caparraaaaaaaa!!!
- Dobbiamo difendere queste quattro pietre?
- Corongiu sta lavorando bene…
- Locci sta lavorando bene…
- Baghino sta lavorando sotto…
- Testa è bravo ma non ha un programma…
- I programmi non li legge nessuno…
- Graziano Bullegas difende il cipollotto e la scraia ma non i posti di lavoro…
- Quali posti se in questi anni la popolazione è diminuita…
- Quali case se la popolazione è diminuita…
- Mi sembra che i turisti vogliano comprare casa quindi bisogna costruire…
- Prima le lottizzazioni a pro di pochi poi l?urbanizzazione a spese di tutti…
- La lista di Corongiu pare composta da soci di un’impresa edile (+ la Daniela Ibba, l’unica persona corretta li dentro che quando da una parola la rispetta!)…
- SA GGGENTIIII E’ MMMERRRRRDA!!!

Comments 551 Commenti »


2 giugno 2003.
E’ la data del mio primo post.
Ne sono seguiti migliaia, ma non posso dimenticare il giorno in cui sono diventato un blogger.
Perché l’ho fatto? Perché ho aperto un luogo che progressivamente è diventato invasivo, pervasivo, ossessionato e ossessionante?
Perché mi sono messo “in piazza”, tutto, con pregi e difetti e sostanziale nudità?
Perché non c’è altro modo.
Non c’è altro modo di essere continuamente e pervicacemente a contatto con noi stessi, con gli altri, con la comunità in cui viviamo, con la nostra e l’altrui verità, redatta in forma scritta e consegnata al mondo con un’immediatezza che ancora oggi mi spaventa.
Immediato è la parola chiave.
Non c’è mediazione, non c’è filtro.
Non c’è editore e non ci sono vincoli di alcun genere. Questo è il motivo per cui non chiuderò mai il mio blog: perché la forma più alta di libertà nella comunicazione che mi sia capitato di conoscere e la comunicazione io
l’ho conosciuta tutta, sono una vecchia troia del mestiere.
Sono stato pagato, per scrivere, da partiti politici, chiese, editori “puri”, ciarlatani, uomini di un qualche genio, persino da me stesso.
Ognuno di costoro chiedeva in cambio una forma di condizionamento che sul blog semplicemente non esiste.
A patto di essere chiari con se stessi.
Sul blog non si può barare: chi ti legge e ti commenta se ne accorge subito.
Conviene essere se stessi e prendersi addosso il giudizio che il mondo che ti legge ti assegna.
A me capita di non essere d’accordo con alcuni di quei giudizi, ma incarto e porto a casa.
E’ sempre un regalo, l’attenzione altrui.
Il mio blog si intitola “Idee”.
L’attenzione che richiedo è alle mie idee, il blog è un luogo perfetto per propagandarle, ragione per cui io non lo chiuderò mai.
Qualche volta finisce che l’attenzione, propria e altrui, si sposti sul personale.
E’ un rischio a cui ci si espone, consapevolmente e qualche volta attizzando le curiosità non senza malizia.
Un blog serve a qualcosa se è letto, se è molto letto.
A questo fine, ogni mezzo è legittimo.
Un blog per incidere seriamente sulla realtà che lo circonda (e ora le pre-condizioni per farlo ci sono tutte) deve essere pop, i cultori del blog come luogo di racconto delle proprie minime vicende e frustrazioni, hanno davanti una sola strada: chiudere il blog. Ci sono mezzi più efficaci per girare attorno al proprio ombelico, un buon analista di solito è lo strumento adatto alla bisogna.
Il blog no. Il blog è proiezione esterna, assalto al mondo, cattura della sua attenzione.
Il blog è vivacità irrefrenata, mobilitazione permanente e costruzione dell’esercito.
Il blog è lo strumento più efficace nelle mani delle giovani generazioni per uscire dal guscio e dire: noi ci siamo.
Il mio blog.
Io l’ho aperto e guai a chi me lo tocca.
Se vi aspettate che un giorno o l’altro lo chiuda, affogherete in un’attesa vana.
In compenso potrei collaborare alla chiusura dei blog inutili.
Molti. Troppi.
Da riconvertire alla battaglia, se proprio non si vuole calare la saracinesca.
Io, la mia, la terrò ben alzata.
Che guardino, che comprino, che commentino.
E poi, insieme, andiamo a combinare qualcosa.
Che combinare qualcosa non è mai un esercizio inutile.

Note biografiche
Mario Adinolfi è nato a Roma il 15 agosto 1971.
E’ autore e conduttore di programmi radiofonici e televisivi (Contro Adinolfi, 70in2, Polifemo, Domani è Tardi, il Tornasole), romanziere (Email-lettera dalla generazione invisibile, Mundial) e saggista.
Esponente in vista della blogosfera italiana, tiene una rubrica giornaliera sui blog sul quotidiano Europa.
Nell’aprile del 2006 è stato indicato da Time come una delle dieci giovani speranze della “Young Italy”.
E’ stato candidato sindaco di Roma nel 2001 per il suo movimento Democrazia
Diretta e coordina l’associazione di blogger per il partito democratico, Generazione U.
Il suo blog è marioadinolfi.ilcannocchiale.it

Comments 5 Commenti »