Diciamo che, visto il recente passato, tra il vedere e non vedere, è meglio sottolinearlo pubblicamente.
Sicuramente l’Amministrazione Comunale di Sant’Antioco non stara’ aspettando la mia imbeccata ma sento dal profondo delle viscere l’esigenza di ricordare che il 31 Ottobre 2012 scade il termine per la presentazione dei progetti per il Servizio Civile Nazionale che partiranno nel 2013.
Diciamo che, a occhio e croce, è un’occasione di impiego (ma sopratutto di impegno) per tre/quattro giovani di Sant’Antioco.
Con questi chiari di luna – spread ingovernabile, tensioni sociali varie, disoccupazione giovanile alle stelle – è sempre meglio prendersi il sicuro e acchiappare al volo ogni occasione che si presenti.
Da sottolineare anche, sempre che quel qualcuno fosse interessato, che la Regione Sardegna, viste la mancata partecipazione al bando di molti comuni sardi, ha proposto un seminario di formazione per gli enti che propongono i progetti così da presentarli formalmente giusti, quindi finanziabili
Si ringrazia Cristina per la segnalazione.

uomonero



I commenti sono chiusi